Condizioni Generali di Vendita

Edizione 1.0 del 24-06-2013

Articolo 1 - Definizioni

Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita, i seguenti termini avranno il significato di seguito ad essi attribuito:
1.1 "Cliente": qualunque società, ente o persona che acquisti i Prodotti nell’ambito della sua attività commerciale o professionale;
1.2 "CGV": le presenti Condizioni Generali di Vendita;
1.3 "Diritti di Proprietà Intellettuale": tutti i diritti di proprietà intellettuale ed industriale di Ricambi Tapis Roulant, ivi inclusi, senza limitazione alcuna, tutti i diritti relativi a: brevetti per invenzioni, disegni o modelli, marchi, know-how, specifiche tecniche, siano stati tali diritti registrati/in corso di registrazione e/o di fatto, nonché qualsivoglia domanda o registrazione relativa a tali diritti ed ogni altro diritto o forma di protezione di natura similare o avente effetto equivalente;
1.4 "Ricambi Tapis Roulant": Ricambi Tapis Roulant, di Luca Pasqualotto., con sede legale in Via Comune Antico 53, 20125 Milano (MI)
1.5 "Ordine": ciascuna proposta di acquisto dei Prodotti inoltrata dal Cliente a Ricambi Tapis Roulant tramite email, fax, sito web;
1.6 "Sede": la Sede di Ricambi Tapis Roulant quale risultante dall’Ordine o dai documenti di spedizione;
1.7 "Prezzo": il prezzo del Prodotto;
1.8 "Listino Prezzi": il listino prezzi ufficialmente in vigore di volta in volta disponibile sul Sito;
1.9 "Prodotto/i": qualsiasi prodotto venduto da Ricambi Tapis Roulant;
1.10 "CSV": le condizioni specifiche di vendita concordate espressamente per iscritto tra Ricambi Tapis Roulant e il relativo Cliente con riferimento alla specifica Vendita;
1.11 "Vendita/e": qualsiasi contratto di compravendita avente ad oggetto i Prodotti;
1.12 "Sito" il sito internet http://salesource.it, o qualsiasi altro sito internet che è o sarà il sito internet ufficiale di Ricambi Tapis Roulant.

Articolo 2 – Oggetto
2.1 Tutte le Vendite dei Prodotti saranno regolate dalle presenti CGV, in aggiunta alle relative CSV, restando inteso che in caso di contrasto tra le condizioni e i termini delle CGV e quelli delle CSV, quest’ultime prevarranno.
2.2 Senza il preventivo consenso scritto espresso, Ricambi Tapis Roulant non sarà vincolata da condizioni generali di acquisto del Cliente, neanche nell’ipotesi in cui si faccia riferimento a queste ultime o le stesse siano contenute negli ordini o in qualsiasi altra documentazione di provenienza del Cliente.
2.3 Ricambi Tapis Roulant si riserva il diritto di modificare, aggiungere o eliminare qualsiasi previsione delle presenti CGV, restando inteso che le nuove CGV si applicheranno a tutte le Vendite concluse a decorrere dal trentesimo (30) giorno successivo alla notifica delle nuove CGV al Cliente.

Articolo 3 – Inoltro e accettazione degli Ordini – Conclusione delle Vendite
3.1 I Clienti dovranno inoltrare il loro Ordine a Ricambi Tapis Roulant per iscritto, tramite email, Sito o tramite fax, specificando il tipo e la quantità richiesta dei Prodotti, il luogo e i termini richiesti per la consegna, in aggiunta alle possibili richieste di speciali caratteristiche dei Prodotti (tali richieste saranno vincolanti per Ricambi Tapis Roulant solo su espressa e specifica approvazione per iscritto di quest’ultima).
3.2 Una volta inoltrato l’Ordine secondo quanto previsto dall’articolo 3.1 di cui sopra, Ricambi Tapis Roulant potrà (i) confermare per iscritto la sua piena e incondizionata accettazione dell’Ordine, (ii) rigettare l’Ordine o semplicemente non rispondere.
3.3 Qualsiasi offerta o controfferta proposta da Ricambi Tapis Roulant al Cliente sarà vincolante per un periodo di trenta (30) giorni di calendario, se non diversamente concordato per iscritto.
3.4 La Vendita dovrà considerarsi conclusa soltanto se e quando il Cliente riceverà una conferma scritta da Ricambi Tapis Roulant che quest’ultima accetta pienamente e incondizionatamente l’Ordine inoltrato dal Cliente ai sensi dell’articolo 3.2 (i) di cui sopra.
3.5 Se non diversamente concordato nelle CSV, una volta che la Vendita si è conclusa ai sensi dell’art. 3.4 di cui sopra, la risoluzione della stessa sarà possibile solo nei casi e secondo i termini specificati al successivo articolo 10.
3.6 In ogni caso, Ricambi Tapis Roulant si riserva il diritto di modificare unilateralmente, senza preavviso e in qualunque momento, i Prodotti ordinati, nella misura in cui tali modifiche abbiano il solo effetto di migliorare le prestazioni e/o l’aspetto del Prodotto.

Articolo 4 – Prezzo e Pagamento
4.1 Il Prezzo del Prodotto sarà:
4.1.1 il prezzo espressamente concordato per iscritto tra Ricambi Tapis Roulant e il Cliente con riferimento alla specifica Vendita;
o, mancando tale accordo,
4.1.2 il prezzo indicato nel Listino Prezzi ufficialmente in vigore al momento della conclusione della Vendita ai sensi dell’articolo 3.4 di cui sopra.
Resta peraltro inteso che, in caso di variazione del prezzo delle materie prime e del costo del lavoro, Ricambi Tapis Roulant avrà diritto di modificare il Listino Prezzi senza preavviso.
4.2 Salvo quanto diversamente concordato nelle CSV, il Prezzo sarò calcolato ex-works, secondo quanto previsto da Incoterms 2000, ivi inclusi i costi di imballaggio standard ed esclusi i costi di spedizione e di trasporto (i quali sono disciplinati secondo quanto previsto dal successivo articolo 6). Eccetto quanto diversamente stabilito nelle CSV, il Cliente dovrà sostenere i costi per gli imballaggi speciali.
4.3 Il Prezzo sarà soggetto a IVA, se applicabile, secondo l’importo in vigore al momento dell’emissione della fattura.
4.4 Possibili sconti sul Prezzo dovranno essere approvati espressamente e per iscritto da Ricambi Tapis Roulant, e saranno subordinati all’adempimento di tutte le obbligazioni del Cliente derivanti dalla specifica Vendita o da altre Vendite da quest’ultimo concluse, e in generale dell’adempimento di tutte le obbligazioni del Cliente nei confronti di Ricambi Tapis Roulant.
4.5 Il pagamento del Prezzo sarà eseguito secondo quanto concordato da Ricambi Tapis Roulant e dal Cliente ai sensi dell’articolo 4.1, mancando tale accordo il pagamento del Prezzo sarà eseguito al momento della conclusione della Vendita secondo quanto previsto ex art. 3.4.

Articolo 5 – Termini di consegna

5.1 Eccetto quanto diversamente concordato nelle CSV, Ricambi Tapis Roulant dovrà consegnare il Prodotto ex-works presso la Sede, così come tali termini sono definiti da Incoterms 2000 ai sensi dell’articolo 3.4 di cui sopra.
5.2 Salvo quanto diversamente stabilito nelle CSV, le consegne parziali sono consentite.
5.3 Salvo quanto diversamente stabilito nelle CSV, Ricambi Tapis Roulant s’impegna a fare i migliori sforzi per consegnare il Prodotto entro la data di consegna indicata nella conferma dell’Ordine di cui all’art. 3.4, restando peraltro inteso che i termini di consegna (sia quello specificato ai sensi dell’articolo 5, sia quello diversamente concordato espressamente nelle CSV) potranno essere soggetti a variazioni e non potranno essere considerati essenziale ai sensi dell’articolo 1457 del Codice Civile.

Articolo 6 - Trasporto e trasferimento dei rischi
6.1 Salvo sia diversamente concordato, il trasporto del Prodotto sarà eseguito dal Cliente a sue spese.
6.2 Nel caso in cui sia concordato che il trasporto relativo ad una specifica Vendita sarà effettuato da Ricambi Tapis Roulant e in mancanza di specifiche istruzioni del Cliente rilasciate per iscritto al momento della conclusione della Vendita ai sensi dell’articolo 3 di cui sopra, Ricambi Tapis Roulant avrà facoltà di scegliere il mezzo di trasporto che riterrà più appropriato.
6.3 In ogni caso, salvo quanto diversamente concordato nelle CSV, il trasporto avverrà a rischio del Cliente e il rischio sarà trasferito da Ricambi Tapis Roulant al Cliente al momento della consegna ex-works alla Sede secondo quanto previsto dall’articolo 5 di cui sopra.

Articolo 7 – Riserva di proprietà

7.1 In caso di pagamento posticipato, quale garanzia di pagamento del Prezzo, Ricambi Tapis Roulant manterrà la piena proprietà del Prodotto fino alla completa corresponsione del Prezzo da parte del Cliente, secondo le condizioni e i termini concordati.
7.2 In qualsiasi momento, in caso di violazione da parte del Cliente di qualsivoglia obbligazione nei confronti di Ricambi Tapis Roulant, quest’ultima avrà il diritto di ottenere la restituzione di tutti i Prodotti la cui proprietà è rimasta a Ricambi Tapis Roulant secondo quanto previsto dall’articolo 7.1 di cui sopra (tale restituzione non dovrà essere considerata quale risoluzione della Vendita, salvo quanto diversamente stabilito in maniera espressa da Ricambi Tapis Roulant), di disporre dei Prodotti in tal modo restituiti e di compensare i relativi ricavi con i debiti del Cliente.
7.3 Il Cliente s’impegna ad adottare tutte le misure necessarie per l’attenta custodia e conservazione del Prodotto.
7.4 Il Cliente s’impegna a cooperare con Ricambi Tapis Roulant per porre in essere tutti i necessari adempimenti al fine di informare i terzi del patto di riservato dominio di cui al presente articolo 7 e di rendere tale patto valido ed opponibile nei confronti dei terzi.

Articolo 8 – Garanzia e Responsabilità
8.1 Salvo quanto diversamente concordato nelle CSV, la garanzia e la responsabilità di Ricambi Tapis Roulant con riferimento al Prodotto hanno la sola ed esclusiva portata di cui al presente articolo 8 e sono solo ed esclusivamente soggette ai termini e condizioni specificati nel presente articolo 8, restando peraltro inteso che la garanzia del venditore, quale prevista dall’art. 1490 e successivi articoli del Codice Civile deve considerarsi esclusa e/o limitata, nella misura massima consentita dalla legge, secondo quanto previsto dal presente articolo 8.
8.2 Per un periodo di 3 mesi a partire dalla data di consegna, Ricambi Tapis Roulant garantisce al Cliente che il Prodotto è esente da qualsiasi difetto che renda il Prodotto inidoneo all’uso, restando peraltro inteso che difetti minori non sono considerati rilevanti nella misura in cui questi non incidano sul funzionamento del Prodotto.
8.3 La garanzia prestata ai sensi del presente articolo 8 non si applica né alle parti e né ai componenti del Prodotto che non sono fabbricati da Ricambi Tapis Roulant, nel qual caso Ricambi Tapis Roulant farà del suo meglio per assistere il Cliente nel fare i relativi reclami contro il produttore, né ai difetti dovuti a: (i) trasporto del Prodotto e, in ogni caso, quando al momento della consegna il Cliente non abbia fatto riserva per danni; (ii) uso improprio del Prodotto; (iii) inosservanza delle istruzioni di Ricambi Tapis Roulant relative all’installazione o alle operazioni di inizializzazione, funzionamento, uso, manutenzione e alla conservazione del Prodotto; (iv) riparazioni o modifiche apportate dal Cliente o da soggetti terzi non rientranti nell’ambito delle istruzioni di Ricambi Tapis Roulant (v) installazione da parte di personale non qualificato.
8.4 Per usufruire della garanzia di cui al presente articolo 8, il Cliente dovrà comunicare il difetto a Ricambi Tapis Roulant entro otto (8) giorni (i) dall’avvenuta consegna ai sensi dell’articolo 5 di cui sopra in caso di difetti palesi o facilmente rilevabili o (ii) dalla scoperta in tutti gli altri casi. In ogni caso, troverà applicazione l’articolo 1495, comma 3, del Codice Civile.
8.5 A condizione che il reclamo sia coperto dalla garanzia ai sensi del presente articolo 8 e sia stato notificato nei termini di cui al presente articolo, Ricambi Tapis Roulant ha facoltà, a sua libera discrezione, di sostituire o riparare il Prodotto o la relativa parte difettosa, restando inteso che:
8.6.1 qualora Ricambi Tapis Roulant intenda sostituire il Prodotto difettoso: il Cliente dovrà inviare il Prodotto;
8.6.2 qualora Ricambi Tapis Roulant intenda riparare il Prodotto difettoso: il Cliente dovrà inviare il Prodotto;
8.6.3 qualora il Cliente non adempia agli obblighi di cui sopra, Ricambi Tapis Roulant sarà liberata dalle sue responsabilità.
Salvo quanto diversamente concordato, tutte le restituzioni dei Prodotti dovranno essere autorizzate da Ricambi Tapis Roulant e dovranno avvenire in porto franco. Restano a carico del cliente le spese di rispedizione del prodotto riparato o sostitutivo.
8.7 Senza pregiudizio a quanto indicato sopra nell’articolo 8.6, Ricambi Tapis Roulant non sarà responsabile per alcun danno consequenziale e/o indiretto e/o da mancato guadagno. In ogni caso, la responsabilità di Ricambi Tapis Roulant non potrà eccedere l’importo corrispondente al Prezzo del Prodotto difettoso.
8.8 In ogni caso, il Cliente non ha diritto ad alcuna garanzia nel caso in cui il Prezzo del Prodotto difettoso o di qualsiasi altro Prodotto non sia stato pagato dal Cliente secondo le modalità e i termini concordati, né il Cliente avrà diritto ad alcuna garanzia nel caso in cui qualsiasi altra obbligazione del Cliente nei confronti di Ricambi Tapis Roulant non sia stata debitamente e tempestivamente eseguita.
8.9 Ricambi Tapis Roulant si riserva il diritto di apportare tutte le modifiche atte a migliorare il funzionamento o l’aspetto dei Prodotti in qualsiasi momento e senza impegno per quanto riguarda la produzione precedente.

Articolo 9 – Resi

Per i resi si applica quanto riportato alla pagina informazioni sui resi: http://ricambitapisroulant.salesource.it/resi

Articolo 10 - Proprietà Intellettuale
9.1 I Diritti di Proprietà Intellettuale rimarranno di totale e esclusiva proprietà di Ricambi Tapis Roulant e la loro comunicazione o utilizzo nell’ambito delle presenti CGV non crea, in relazione ad essi, alcun diritto o pretesa in capo al Cliente.
9.2 Il Cliente utilizzerà i Diritti di Proprietà Intellettuale esclusivamente se e nella misura in cui ciò sia espressamente consentito per iscritto da Ricambi Tapis Roulant, e si asterrà dall’utilizzare e/o dal richiedere la registrazione di marchi simili ai marchi di Ricambi Tapis Roulant.

Articolo 11 – Clausola risolutiva espressa - Sospensione
10.1 Ricambi Tapis Roulant avrà facoltà di risolvere, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 del Codice Civile, qualsiasi Vendita nel caso di inadempimento da parte del Cliente alle obbligazioni di pagamento.
10.2 Ricambi Tapis Roulant avrà facoltà di sospendere l’esecuzione di qualsiasi Vendita, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1461 del Codice Civile nel caso in cui le condizioni economiche e/o finanziarie del Cliente divenissero tali da non garantire il pieno adempimento delle obbligazioni di quest’ultimo nei confronti di Ricambi Tapis Roulant.

Articolo 12 – Miscellanea
11.1 Il mancato o ritardato esercizio di un qualsiasi diritto o rimedio previsto dalle presenti CGV o dalla legge non costituisce rinuncia a tale diritto o rimedio, né impedisce qualsiasi futuro esercizio dello stesso o di parte di esso.
11.2 Il singolo o il parziale esercizio di un diritto ai sensi delle presenti CGV non preclude o limita il futuro esercizio di alcun diritto o rimedio.

Articolo 13 – Legge applicabile – Foro competente
12.1 Le presenti CGV e tutte le Vendite saranno unicamente disciplinate dalla legge italiana, con esclusione delle norme in materia di conflitto di leggi e con l’esclusione delle norme previste dalla Convenzione di Vienna sui contratti di vendita internazionale di beni mobili.
12.2 Tutte le controversie derivanti da o connesse alle presenti CGV e a qualsiasi Vendita, ivi inclusa qualsiasi controversia sulla conclusione, validità, esecuzione e struttura sarà soggetta all’esclusiva giurisdizione del Tribunale di Milano.

 

Questo sito usa cookies. Navigandolo accetti la politica della privacy. Maggiori informazioni qui.
x