Manutenzione tapis roulant mensile

Manutenzione tapis roulant mensile

Per motivi di sicurezza, prima di procedere, accertarsi che il tapis roulant sia spento e scollegato dalla rete elettrica. Ovviamente si suppone che tu abbia fatto nelle settimane precedenti i passi precedenti descritti nella manutenzione settimanale dei tapis roulant, prima di procedere a quella mensile.

  1. svita le viti laterali e solleva il carter motore. Attendi fin quando tutti i led rossi sulla scheda motore siano completamente spenti;
  2. aspira il motore del tapis (in particolar modo l’area della ventola e quella del volano e l’area sottostante.
  3. pulisci o aspira in generale lo sporco che si è accumulato con l’uso. NON usare acqua all’interno del comparto motore e evita di toccare direttamente i componenti elettronici con la bocchetta dell’aspirapolvere
  4. ispeziona la cinghia di trasmissione per controllare che non vi sia un'usura eccessiva e che sia bene allineata.
  5. ripoggia il carter motore senza avvitarlo
  6. pulisci ora la tavola di corsa con un panno umido che farai scorrere tra tavola e nastro del tapis. Non è consigliato, ma è possibile usare alcool per pulire bene se fosse necessario.
  7. lubrifica ora nuovamente la tavola del tapis con apposito spray siliconico, ti consigliamo di usare solo spray siliconico (e non altri preparati) e di ottima qualità
  8. Verificare che non si verifichino scivolamenti durante l’uso. Avvia il tapis a bassa velocità, sali sul nastro, tieniti ai corrimani e prova a bloccare il nastro puntando i piedi come se camminassi in discesa in montagna. Se si ferma il nastro e il motore del tapis continua a girare vuol dire che qualcosa scivola (il nastro, la cinghia o la puleggia). Vedi gli approfondimenti per ulteriori dettagli
  9. Fissa un paio di viti del carter motore, riattacca la corrente, prova il tapis roulant per 15-20 minuti nella modalità che utilizzi normalmente (meglio se riesci 30-40 min). Al termine, stacca la corrente, solleva il carter motore e facendo attenzione in quanto alcuni componenti saranno ancora sotto tensione, misura la temperatura della carcassa metallica del motore del tapis roulant. Non deve superare i 45°C. Se va oltre, il tapis roulant ha la febbre e bisogna intervenire perché questa situazione potrebbe portare a guasti. Contattaci o contatta un tecnico specializzato, oppure puoi sostituire il nastro con un nastro a basso attrito e ciò generalmente risolve oltre il 90% dei problemi.
  10. Controlla infine i componenti della struttura portante per verificare che le viti di montaggio non siano allentate, e se necessario stringile. Serra nuovamente anche tutte le viti che tenevano fermo il carter motore. Ricorda che le ruote non vanno serrate, in quanto devono avere gioco per muoversi liberamente.

Approfondimenti

Manutenzione tapis roulant palestre

I tapis roulant per palestre di qualità (e i tapis domestici di elevata qualità) montano un’elettronica diversa rispetto ai tapis roulant domestici, in particolare utilizzano motori a corrente alternata AC e inverter per la regolazione della velocità dei motori. Ciò consente di garantire potenze e tempi di utilizzo totalmente diversi rispetto ai tapis domestici, e una resistenza ai guasti maggiore.

Però allo stesso tempo un tapis roulant da palestra Technogym, Life Fitness, Precor o di altro marchio può comunque guastarsi se non viene mantenuto bene. E i costi di una riparazione di un inverter di un tapis da palestra sono molto più alti di quelli di una scheda di un tapis roulant domestico. Inoltre siccome vanno dal mattino alla sera e ce ne sono più di uno in ciascun centro, i tapis roulant da palestra hanno consumi elettrici del tutto significativi, perciò se non fai manutenzione rischi di pagare caro in bolletta questa tua dimenticanza.

I consigli di manutenzione in palestra che ti possiamo dare sono di eseguire settimanalmente i seguenti passi

  1. Togli con un panno umido i depositi di polvere, sporco o eventuali tracce di sudore dalle parti visibili de tapis. Non usare detersivi sotto il nastro di scorrimento. Non gettare acqua o lasciare filtrare umidità tra il bordo del pannello del display e la console. Nei centri migliori la pulizia è fatta quotidianamente, anche per motivi di igiene.
  2. Lubrifica la tavola, sotto al nastro di corsa. Alcuni tapis roulant sono auto-lubrificati, ma devi comunque verificare che il sistema funzioni bene e che stai utilizzando un buon lubrificante.
  3. Verifica che il nastro scorra al centro a distanza circa uguale dai poggiapiedi. Se tocca o è molto vicino a uno dei due lati, dovrai procedere al centraggio del nastro del tapis roulant;

Mensilmente

  1. Aspira nei dintorni nel tapis roulant e l’area sottostante.
  2. La pulizia interna (dentro al vano motore) generalmente è consigliato venga effettuata da un tecnico e si consiglia di farla ogni 6-8 mesi. Tieni presente che potresti guastare un inverter Technogym dal costo di 1000 euro solo perché si è riempita di polvere la ventola che tiene fresco il kit basso.
  3. Ogni 6 mesi fai ispezionare dal tecnico la cinghia di trasmissione per controllare che non vi sia un'usura eccessiva e che sia bene allineata. Attenzione che la sostituzione di questo componente può sembrare semplice ma è pericolosa perché di solito le molle che la tengono in tensione hanno una forza elevata
  4. Pulisci la tavola di corsa con un panno umido che farai scorrere tra tavola e nastro del tapis. Non è consigliato, ma è possibile usare alcool per pulire bene se fosse necessario.
  5. lubrifica ora nuovamente la tavola del tapis con apposito lubrificante (spray o liquido) come puoi vedere negli approfondimenti alcuni tipi di lubrificante (es cera) non hanno prestazioni altrettanto buone come altri
  6. Verifica che non si verifichino scivolamenti durante l’uso. Avvia il tapis a bassa velocità, sali sul nastro, tieniti ai corrimani e prova a bloccare il nastro puntando i piedi come se camminassi in discesa in montagna. Se si ferma il nastro e il motore del tapis continua a girare vuol dire che qualcosa scivola (il nastro, la cinghia o la puleggia). Generalmente non dovrebbe essere possibile fermare il nastro. Vedi gli approfondimenti per ulteriori dettagli
  7. Guarda il nastro, se presenta gobbe avvallamenti, segni di strappature o se la tela sottostante appare nera e/o consumata, sostituiscilo. Se lo tieni così stai sprecando inutilmente corrente e rischi di danneggiare l’inverter del tapis roulant.
  8. Controlla infine i componenti della struttura portante per verificare che le viti di montaggio non siano allentate, e se necessario stringile. Ricorda che le ruote non vanno serrate, in quanto devono avere gioco per muoversi liberamente.

Approfondimenti
Esempio intervento tecnico su tapis roulant presso palestra
Esempio intervento tecnico su tapis roulant presso palestra (2) Esempio intervento tecnico su tapis roulant presso palestra (3)
Technogym: linee guida sul lubrificante per tapis roulant
Sistemi di lubrificazione automatica per tapis roulant
L’importanza dell’utilizzo di un lubrificante corretto per la manutenzione dei tapis roulant in palestra e domestici: confronto tra diversi tipi di lubrificanti

Le nostre guide per la manutenzione del tuo tapis roulant:

Questo sito usa cookies. Navigandolo accetti la politica della privacy. Maggiori informazioni qui.
x